Home » gianca.net blog » Gpt 4o, come si attiva? Come funziona?

Gpt 4o, come si attiva? Come funziona?

Come si fa ad attivare GPT 4o, la nuovissima versione di ChatGPT appena lanciata da OpenAI? Ancora sul vostro pc e sul vostro smartphone non è disponibile la nuova versione? A quanto pare, niente paura. Dovrebbe arrivare a scaglioni a tutti gli utenti, sia a quelli paganti che a quelli free. GPT 4o sarà a disposizione di tutti. Nel video qui sotto vi abbiamo raccontato in 4 minuti e con parole semplici, le principali caratteristiche di questa nuova versione:

GPT4o. Vi dico 3 cose incredibili secondo me

Le nuove funzioni di GPT 4o

Ci sono molte novità riguardo a GPT, tutte piuttosto impressionanti. Mentre aspettavamo l’arrivo di GPT-5, ci ha sorpresi il lancio di GPT-4o. Il termine “Zero” in questo caso sta per “Omnia”, sottolineando che questa versione di Chat GPT non è limitata al solo testo. Infatti, durante la presentazione è stata utilizzata un’app vocale, che rappresenta il cuore del sistema, evidenziando come la sola parte testuale non sia più sufficiente.

Le novità principali sono tre. La prima è la riduzione dei tempi d’attesa: si può conversare con GPT come se fosse una persona, ricevendo risposte immediate. Un secondo aspetto rilevante è la capacità di GPT di comprendere le emozioni dell’utente attraverso la sua voce, adattando tono e risposte in base all’interazione, riconoscendo battute, ironia e sarcasmo.

Una terza caratteristica notevole è la capacità di GPT di gestire le interruzioni durante il dialogo, simile a una conversazione tra amici, permettendo all’utente di interrompere e porre domande per approfondimenti.

Secondo OpenAI, ChatGPT-4o rappresenta un avanzamento significativo verso interazioni più fluide e naturali tra uomo e computer. Risponde agli input audio in soli 232 millisecondi, con tempi di reazione simili a quelli umani.

Durante la dimostrazione, condotta da Mira Murati, Chief Technology Officer di OpenAI, è stato mostrato come GPT-4o possa interpretare espressioni facciali e le emozioni utilizzando la fotocamera o i microfoni dei dispositivi, adattando risposte e tonalità vocali.

Inoltre, ChatGPT-4o ha dimostrato di poter aggiungere effetti sonori alle risposte vocali, adattandosi alla dinamica del dialogo in modo rapido ed efficace.

La versatilità del modello si estende anche alle traduzioni in tempo reale in diverse lingue, coprendo il 97% della popolazione mondiale.

Con i migliorati tempi di latenza, le conversazioni con il nuovo GPT sono decisamente più umane. Il progresso sembra enorme e sorprendente, ma siamo curiosi di sapere cosa ne pensate voi.

Sono Fabrizio Giancaterini e ogni giorno scopro nuove cose e le condivido, con parole semplici, qui su gianca.net. Sia in formato video che in formato testo. Segui gianca.net su Telegram qui.


content reviewer: Camilla Petrella

foto di Camilla Petrella, content creator presso gianca.net e amministratrice di UpGo.it SRL

Questo sito è di proprietà di UpGo.it SRL di Ronciglione (VT)

Lascia un commento