Home » Ecco come ho fatto » Telepass, UnipolMove o MooneyGo? Ho chiesto a ChatGPT

Telepass, UnipolMove o MooneyGo? Ho chiesto a ChatGPT

Quale costa di meno tra Telepass, UnipolMove e MooneyGo? Sono questi tre sistemi di telepedaggio italiani che mi sono divertito a mettere a confronto. In questa brevissima guida della serie “Ecco come ho fatto” ti spiego come per il confronto, in questo caso, ma anche in tanti altri casi, ho preferito utilizzare ChatGPT, ovvero l’intelligenza artificiale. Non tutti sanno che ChatGPT è infatti un perfetto alleato nei casi in cui si vuole sintetizzare documenti e poi creare tabelle comparative. Nel caso del telepedaggio, ho semplicemente fatto analizzare le pagine di vendita dei tre servizi e ho chiesto a ChatGPT di creare una tabella semplificata che pulisse la comparazione da eventuali prezzi promozionali.

Questo perché quando confronto un prodotto ed un servizio mi piace escludere eventuali promozioni che, seppur ghiotte, sono per loro natura momentanee. È inutile mettere nel calderone i primi tre mesi gratis oppure i primi 12; mi interessa confrontare i canoni mensili dei servizi così da avere in effetti una comparazione pulita ed affidabile. L’interesse per il mercato del telepedaggio mi è nato attraverso il mio format su YouTube. In questo video che trovate qui ho analizzato il picco di ricerche relative alla parola ‘Telepass’ su Google trovando informazioni interessanti sulla possibilità di avere il Telepass gratis per 12 mesi.

Il mio video già nei primi giorni è andato molto bene registrando migliaia di views. Per questo ho cercato di approfondire la questione, come sempre, partendo proprio da Google e dalle ricerche degli utenti. Così ho scoperto che i delusi di Telepass cercano gli altri due servizi alternativi in un mercato che è stato liberalizzato in tempi relativamente recenti.

Alternative Telepass

Come detto, i due altri player sono MooneyGo e UnipolMove, ma la comparazione tra i tre attori non è sempre facile perché i servizi aggiuntivi inclusi in tutti e tre variano e sono in un numero sempre maggiore. Insomma, tutti e tre giocano a mettere nel calderone tanta altra roba oltre al semplice telepedaggio. Per questo ho chiesto a ChatGPT di crearmi una tabella pulita che prevedesse solo tre colonne: in una il nome del servizio, in un’altra il costo mensile e nella terza il costo di attivazione.

Come già detto, il costo mensile è quello vero e non quello promozionale di durata limitata. Ci tengo quindi a spiegarti come ho fatto perché qui sotto incollerò i risultati della mia tabella (che però varieranno ogni volta che una di queste tre aziende avrà modificato il proprio prezzo). Ed inoltre credo possa essere lo spunto per utilizzare nello stesso modo ChatGPT per confrontare magari altri servizi di questo tipo e creare il tuo comparatore prezzo personalizzato magari aggiungendo colonne righe a tuo piacimento sulla base delle tue esigenze.

Ecco quindi il risultato della comparazione effettuata con ChatGPT di Telepass, MooneyGo e UnipolMove:

UnipolMove è il telepedaggio più economico

Non c’è dubbio che oggi l’offerta più interessante lato prezzo sia quella di UnipolMove, che ha un costo mensile molto economico ma a differenza di MooneyGo non prevede un costo di attivazione. Se non lo avete visto, qui trovate il video su YouTube nel quale comparo, grazie al supporto di ChatGPT, le tre offerte di telepedaggio.

Perché usare ChatGPT per la comparazione personalizzata di offerte?

Come detto, ChatGPT è, secondo me, uno strumento utilissimo per la comparazione di offerte. Nel mio format l’ho già usato e sicuramente lo userò ancora e ancora perché mi permette di avere una tabella pulita e immediata dei dati che realmente mi interessano.

Leggi anche: come ho fatto a guadagnare 10 euro al giorno online nel minor tempo possibile

Andare sui siti dei provider di servizi infatti non è sempre semplice e richiede un buon livello di attenzione perché è sempre necessario, come già detto, discernere le informazioni realmente interessanti scartando le varie cose aggiuntive che non ci interessano, mesi gratuiti, pentole in omaggio, mountain bike, servizi aggiuntivi non richiesti inclusi nel canone mensile. Insomma, andare nelle landing page dei siti di servizi significa entrare in un processo di vendita studiato. E non sempre è facile catturare subito i dati asciutti. Ecco che invece facendo consultare le stesse pagine a ChatGPT opportunamente istruita possiamo estrarre dal flusso di informazioni quelle davvero utili e che davvero possono aiutarci nella scelta, come nel caso del telepedaggio.

Lascia un commento